Trituratore e granulatore combinati: i modelli LAMIER COMBI

Combi: l'alternativa ai granulatori industriali tradizionali per materie plastiche.

Per completare il processo di lavorazione e recupero degli scarti di plastica, è stato progettato e realizzato un impianto di triturazione costuituito da un trituratore a quattro alberi con un granulatore in linea, in grado di ottenere pezzature finali di 4-8 mm.

Dal punto di vista dell'impiego basterà introdurre il materiale nella bocca del trituratore per ottenere il granulo finale.

I trituratori Combi sono in grado di macinare corpi caratterizzati da grande volume e da notevole resistenza al taglio con sensibile risparmio in termini di costo d'investimento e d'esercizio.

Cumberland inside


Questa macchina di triturazione può macinare corpi di notevole volume e resistenza al taglio, riducendo sensibilmente i costi d'investimento.

Possono essere inseriti in linea per il funzionamento in continuo.

A titolo d'esempio una macchina con una bocca d'introduzione di 800X800 mm e con 27 kW installati complessivi è in grado di granulare direttamente a 8 mm dai 400 ai 500 kg/h di bidoni in HDPE da 200 litri, paraurti auto, casse ed imballi plastici. Il processo finale di granulazione avviane con un mulino di soli 500 mm di lama, con un costo complessivo di esercizio tra i più bassi presenti sul mercato!

Combi, ovvero il trituratore con granulatore in linea, è consigliato per le operazioni di macinazione fine di

  • legno
  • plastica
  • gomma
  • carta
  • cartone
  • teloni cerati
  • gusci
  • imballi
  • nastri di polietilene
  • film plastici
  • bottiglie in PET

  

I punti di forza dei mulini CUMBERLAND ®

I mulini Cumberland sono stati progettati per far fronte alle più diverse esigenze di macinazione di materiale plastico.

Si distinguono per alcune caratteristiche esclusive che vengono riportate di seguito:

Sistema EASYACCES

 I tradizionali mulini granulatori hanno il rotore che gira

in senso orario, ossia verso il lato motore della macchina.

Questo implica un posizionamento delle controlame fisse,

spesso piuttosto scomodo da raggiungere.


  

I mulini CUMBERLAND ® sono stati progettati per ruotare

in senso antiorario, ossia verso l’esterno del granulatore.

Questo ha permesso di ricavare più spazio anteriormente

alla camera di taglio, favorendo l’azione di “presa” di

elementi voluminosi.La regolazione delle controlame

fisse è inoltre molto semplice.